Galleria

Ho “viaggiato” solo, nel momento dello scatto, confrontandomi con me stesso e le mie emozioni per ritrovare il mio intimo nelle mie fotografie.

Lungo la strada della costiera amalfitana, da una piccola area di sosta si accede ad una scalinata che va verso il mare. Ancora uno sforzo, un piccolissimo sforzo, e con un ascensore ci si immerge in una atmosfera di straordinaria bellezza: quella della Grotta dello Smeraldo.

La grande retrospettiva Escher al PAN Palazzo delle Arti Napoli

L’incontro con la città di Napoli, le relazioni che intrecciò con il panorama artistico locale, segnarono definitivamente il percorso di Caravaggio.

Da giù, prima di affrontare la ripida salita, ammiriamo il paesaggio medievale con i campanili, le cupole, le mura e le case con i tetti a tegola sovrapposte.

Lo scavo archeologico urbano più ampio d’Europa sarà accolto in uno degli spazi più moderni della città di Napoli: Piazza Municipio.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.