Galleria

Ho “viaggiato” solo, nel momento dello scatto, confrontandomi con me stesso e le mie emozioni per ritrovare il mio intimo nelle mie fotografie.

Castel Nuovo, o anche Maschio Angioino, è uno storico castello medievale e rinascimentale, nonché uno dei simboli della città di Napoli.

Soverato la città della mia giovinezza. Oggi quante cose sono cambiate ma, le barche dei pescatori sono sempre là, a ricordarmi che un passato c'è stato.

Domina l'intero promontorio di Monte Tiberio e la conca che scende verso Cesina. La vista che si può godere dal lato nord abbraccia buona parte del Golfo di Napoli, spaziando dall'Isola di Ischia fino a Punta Campanella.

La  Campania è uno scrigno di tesori, in ogni angolo si rischia di imbattersi in qualche meraviglia che lascia a bocca aperta,  groviglio di storia e di bellezza. Un esempio ne è l’isolotto di Rovigliano meglio noto  come  Scoglio di Rovigliano è costituito da rocce di tipo calcareo.

Nella città partenopea c'è una piazza che è stata cornice di importanti avvenimenti storici e di oscure e misteriose vicende, una piazza in cui si annidano leggende e fatti realmente accaduti combinati tra loro sapientemente.

La vendemmia: raccolta e pigiatura dell’uva per dare inizio alla produzione del vino.

Un grande laboratorio di idee e di spunti di riflessione, un’occasione per riscoprire antiche tradizioni e per conoscere culture e Paesi lontani.

Il primo turista di un territorio è colui che vi risiede, e fare il turista a casa “propria” ti fa sentire in vacanza tutto l’anno.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.