Badolato

Scorci di case sovrapposte e circondate da viuzze in salita e in discesa. Non una semplice armonia architettonica ma colori e suoni che richiamano un vissuto, quello della mia gente, dei miei nonni.

Badolato. Sabato Santo

L’intero borgo, scenario perfetto per una rappresentazione intensa e piena di fascino.

Oltre duecento fedeli seguono i portatori della statua di Maria Addolorata, quelli della “Varetta” col Cristo morto e una folta schiera di figuranti che vestono i panni di alabardieri, ladroni, centurioni, penitenti, giudei, “addoloratine”, cantori e membri delle confraternite locali. Fedeli e visitatori percorrono insieme gli angoli più suggestivi e caratteristici del borgo medievale, trasformato per l’occasione in una piccola Gerusalemme, lungo un percorso di circa otto chilometri scandito da un crescendo di toni drammatici e attimi commoventi.

 

ozio_gallery_nano


Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.